Chiesa e Convento di S. Francesco

Il processo di costruzione della chiesa e del convento ebbe inizio nel 1511 e nel 1526 la struttura fondamentale era già stata portata a termine. Alla semplicità del complesso, propria di questo primo periodo rinascimentale, si sono aggiunti, cambiando tono a tutto l’insieme, degli elementi barocchi del XVII secolo. È a quest’epoca che risale il prezioso soffitto a cassettoni dorato, realizzato da Luigi Guarnieri tra il 1673 e il 1676. Di recente ristrutturato, il chiostro, adiacente alla chiesa, è costituito da semplici pilastri in pietra locale.