Ponte della Catena

Situato fuori Porta Ninfina, il ponte consente il superamento del fosso Formale- della Catena.
Esso è costituito da piedritti in opera poligonale di blocchi calcarei, poggiati direttamente sul banco roccioso. L’arco a tutto sesto è realizzato con conci di tufo a superficie bugnata. Le ipotesi più recenti datano la prima realizzazione al IV – III secolo a. C.